Quattrocento ciclisti al via alla randonnée Le foglie morte 2018 trofeo Alessandro Merindiani, organizzata dalla ASD Cicli Turri. Favoriti dal una bella giornata di sole, quasi la metà si sono confrontati con il percorso lungo da 160 km mentre i restanti si sono suddivisi tra percorso medio da 100 km e l'inedito percorso corto da 35 dedicato ai cicloturisti e alle famiglie .

Come da tradizione, sono state premiate le squadre con il maggior numero di partecipanti: il riconoscimento più importante quest'anno è andato alla Brontolo Bike con 27 partecipanti seguiti dalla ASD Nazionale con 19, Funtos Bike con 18, Lenti ma contenti con 17 e GSC Borsano con 14 ciclisti.

ASD Cicli Turri ringrazia di cuore tutti i partecipanti che anche quest'anno hanno colorato le strade con le loro maglie, i volontari e gli amici che collaborano alla buona riuscita della manifestazione: C.C. Cardanese, Judo Club Castellanza, Ristorante la Mimosa.

Un grazie in particolare ai nostri partner: Isostad, Decathlon Rescaldina, Fratelli Marinello - Catering & Market, Coop Lombardia, Mitchelton Scott che ha permesso di esporre la bicicletta di Simon Yates, vincitore della Vuelta 2018 e Varese Sport Commission sempre vicina alle nostre manifestazioni.